RSM - Volley, la Titan Services vince il girone. La Banca di San Marino spera nella salvezza

April 14, 2019

 

Volley: Serie C maschile. Conselice – Titan Services 0 a 3 (24, 15, 13). La Titan Services s’impone senza troppi problemi nell’ultima di campionato in casa del fanalino di cosa Conselice e vince così il girone B della serie C. Ciò la porta alla finale diretta per la promozione contro lo Zinella Bologna, vincente nel girone A (prima partita mercoledì 24 a Bologna, ritorno sabato 27 a San Marino ed eventuale bella venerdì 3 maggio in casa dei felsinei). “Abbiamo dovuto combattere nel primo set – spiega l’allenatore Stefano Mascetti che vince con San Marino il suo secondo campionato di serie C dopo quello 2015/2016. – I ragazzi sentivano la tensione di dover fare almeno un punto. In più, avevamo fuori due titolari del sestetto base come il capitano Andrea Lazzarini e il centrale Oliva (entrato solo nel finale). Devo dire che ci ha dato una grossa mano il nostro opposto Farinelli che ha portato a casa i punti decisivi del primo set ed è stato un fattore per tutta la partita realizzando 30 punti con ben 17 ace. Rotto il ghiaccio, dal secondo set in avanti, ho dato spazio un po’ a tutti. Sono particolarmente contento perché diversi dei miei giocatori finora non avevano mai vinto un campionato”.

Ora tutta l’attenzione è rivolta alla partita con lo Zinella. Nel caso dovesse andare male, la Titan Services approderà alle semifinali play-off dove troverebbe la migliore delle seconde e le vincenti degli scontri diretti fra la peggiore delle seconde, le due terze e la migliore delle quarte dei due gironi emiliano-romagnoli della serie B.

 

TABELLINO TITAN SERVICES. Rondelli, Oliva 1, Peroni 5, Mondaini 9, Elia Lazzarini, Bacciocchi 3, Di Michele, Rizzi (L), Bernardi 2, Farinelli 30, Lombardi 1. N.E.: Andrea Lazzarini, De Luigi. All. Stefano Mascetti.

 

CLASSIFICA FINALE. Titan Services 52, Cesena 49, Conad San Zaccaria Ravenna 48, Plastorgomma Sassuolo 46 (tutte ai play-off), Hipix Modena 44, Dinamo Bellaria 43, Pagnoni Marignano 30, Consar Ravenna 26, Carpi 24, Spem Faenza 21, Cesenatico 8, Foris Index Conselice 5 (retrocesse).

 

Serie C femminile. Cervia – Banca di San Marino 1 a 3 (22/25 25/14 22/25 19/25). L’impresa che non ti aspetti. In casa della seconda in classifica, la Banca di San Marino gioca una partita determinata e cattiva al punto giusto e sbanca il campo di Pisignano ottenendo un risultato che ne rilancia le speranze di salvezza. “Era ora, perché fuori casa era molto tempo che non facevamo risultato. – Sottolinea coach Stefano Sarti. - Abbiamo iniziato contratte ma il primo set lo abbiamo comunque giocato punto a punto. Siamo andate in progressione, giocando sui loro punti deboli, sistemando muro e difesa e con la nostra ricezione che ha funzionato più che discretamente. Nel secondo set siamo andate male. Nel terzo, siamo tornate determinate e ce la siamo giocata punto su punto come nel primo set con una fase di break importante in battuta. Nel quarto siamo andate subito sul 7/0 e da lì abbiamo amministrato fino alla fine giocando molto più sciolte, ottimizzando il cambio palla concentrandoci su ricezione e attacco. Tutto è andato molto bene. Bella prestazione di tutta la squadra, dalle titolari alle riserve, con una nota di merito particolare per le giovani. Il nostro mvp è stata l’esperta centrale Vanucci ma, tra le giovani, la Tura ci ha aiutato ad alzare il muro e la Canuti ha dato tanto in difesa e ricezione. E’ stata una vittoria di squadra, molto voluta da tutte le giocatrici”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Piscaglia 6, Magalotti 10, Fiorucci 12, Vanucci 15, Sara Pasolini 6, Ridolfi (L1) 1, Parenti 7, Tura 3, Canuti, Para, Giovanardi. N.E.: Podeschi, Alice Pasolini (L2). All: Stefano Sarti.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 54, La Greppia Cervia 43, Teodora Ravenna 43, Massavolley 43, Castenaso 41, Retina Cattolica 40, Claus Forlì 40, Maccagni Molinella 30, Gut Chemical Bellaria 28, Pontevecchio Bologna 25, Banca di San Marino 20, Flamigni San Martino 20, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (25^ e penultima giornata). Sabato 27 aprile alle 18 a Massalombarda: Massavolley - Banca di San Marino.


Ufficio Stampa

foto Ufficio Stampa

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Periodico giornaliero sportivo - Autorizzazione del Tribunale di Forlì - Registrato al n° 3309 della Cancelleria

Editore e Caporedattore:

Simone Feroli
Direttore Responsabile:

Roberto Feroli